Faida familiare causa 2 morti a Rafah.

Questa mattina, 2 palestinesi sono stati uccisi a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, durante una sparatoria all’interno di scontri inter-familiari.

Fonti sanitarie hanno riferito che Akram Sheikh Al-Eid, 31 anni, è morto sul colpo. Younis Sheikh Al-Eid, 47 anni, è morto dopo qualche ora nell’ospedale Yousef An-Najjar di Rafah.

Lo scontro è scoppiato nel mercato dell’area ovest di Rafah. La faida familiare ha preso il via tre anni fa: da allora, molte persone sono state uccise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.