Familiari dei detenuti condannano l’inosservanza degli accordi con il perseguire degli arresti

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Il comitato dei familiari dei detenuti palestinesi ha condannato l'assalto e la cattura di Mohammed 'Amro e Mohammed al-Himouni da parte della Sicurezza preventiva (Pss), organo di sicurezza dell'Autorità palestinese (Anp). E' accaduto la scorsa notte ad al-Khalil (Hebron).

“Accade a poche ore dall'incontro al Cairo tra le fazioni palestinesi per il rilascio dei detenuti“, è stato dichiarato dal comitato.

Avvalendosi di Facebook, il Comitato ha fatto veicolare il messaggio di indignazione per l'operazione di arresto, collocando l'ultimo atto intimidatorio nella campagna di repressione.

Alle organizzazioni per i diritti umani, il Comitato ha chiesto di intervenire “per fermare quest'assurda politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.