Fatah condanna Hamas per gli arresti di suoi sostenitori

Ramallah – Infopal. Fatah accusa i servizi di sicurezza della Striscia di Gaza di essere responsabili dell'arresto di un proprio leader, il commissario per le relazioni nazionali, Salah Abu Khatla, avvenuto questa mattina, 30 giugno.

In una dichiarazione rilasciata al corrispondente di Infopal, Fatah punta il dito contro le continue ritorsioni e gli arresti da parte di Hamas contro membri della fazione rivale nella Striscia di Gaza.

Nel comunicato si legge una condanna della “responsabilità di Hamas per l'esecuzione di arresti contro sostenitori di Fatah in risposta agli sforzi del presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese (Anp) verso una riconciliazione tra le fazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.