Fayyad condanna l’attacco delle resistenza palestinese contro i coloni israeliani.

Ramallah – Infopal

Salaam Fayyad, primo ministro del governo di Ramallah, formato dal presidente Abbas dopo il licenziamento dell’esecutivo di unità nazionale, ha condannato l’attacco della resistenza palestinese, rivendicato delle Brigate di al-Aqsa, ala militare di Fatah, contro un gruppo di coloni nei pressi dell’insediamento israeliano di Ariel, a Salfit, a nord della Cisgiordania.

La radio israeliana di lingua araba, “Voce di Israele”, ha riportato le dichiarazioni di Fayyad, rilasciate durante un incontro nella città di Ramallah con un deputato laburista israeliano. "I palestinesi sono contro la violenza e gli atti contro gli innocenti".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.