Ferita alla testa bimba di 7 mesi. Non è chiaro il movente.

Questa mattina, nel campo di Jabaliya, nel nord della Striscia di Gaza, una bimba di 7 mesi, Shahed Khalil, è stata gravemente ferita alla testa da colpi di arma da fuoco sparati da uomini armati non identificati.

Fonti palestinesi hanno riferito che gli uomini hanno colpito la piccola mentre si trovava in casa.

Il motivo del crimine non è ancora chiaro: motivi di “onore”, faide inter-familiari, delinquenza comune?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.