Feriti due operai palestinesi.

Hebron – Infopal. Due lavoratori palestinesi sono stati feriti dai proiettili delle forze di occupazione israeliane nei pressi della cittadina di ar-Ramadin, nell’estremo sud-ovest della provincia di Hebron (al confine tra la Cisgiordania e Israele). Il fatto è avvenuto vicino a un check point militare di frontiera, mentre i due stavano tornando a casa dal loro luogo di lavoro, a Beer Sheva (Israele).

Fonti mediche dell’ospedale pubblico di Hebron hanno riferito che i due cittadini, Ahmad Mohammad Fataftah (35 anni) e Mohammad Hassan Fataftah (29 anni), entrambi residenti a Tarqumiya, sono stati ricoverati in ospedale nella tarda nottata di ieri: uno di loro è stato colpito alla mano destra, l’altro vicino all’orecchio. Le ferite sarebbero di media entità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.