Fine Ramadan a Gaza: Haniyah concede la 'grazia' a 90 prigionieri

Gaza – InfoPal. Il ministero degli Interni palestinese a Gaza, l'8 settembre, ha liberato 90 persone in occasione della Festa di fine Ramadan.

Ihab al-Ghusayn, portavoce del Ministero, ha dichiarato che questa “grazia” è stata concessa per dimostrare che il Governo è attento alla conservazione della pace sociale, ad esempio alleggerendo le condizioni delle famiglie nei giorni di festa.

40 di coloro che hanno usufruito della grazia hanno già scontato due terzi della pena, ed altri 40 oltre la metà; a 80 detenuti sarà dunque concesso un permesso per trascorrere le festività in famiglia fino a lunedì prossimo.

Il ministero degli Interni palestinese, contemporaneamente, mette in guardia dalla campagna di arresti in Cisgiordania condotta dall'Anp contro i sostenitori di Hamas (750 in una settimana).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.