Fonte ufficiale egiziana: ‘Dahlan ha istigato la guerra civile interpalestinese’.

Una fonte ufficiale egiziana ha accusato il deputato palestinese Mohammed Dahlan di aver incoraggiato la guerra civile durante la manifestazione di domenica, a Gaza, per la celebrazione del 42° anniversario della nascita di Fatah.

In un’intervista al quotidiano Al-Hayat, che ha sede a Londra, la fonte ha dichiarato che il discorso di Dahlan ha versato "benzina sul fuoco e ha incoraggiato lo scontro tra le fazioni palestinesi".

La fonte ha anche rivelato che la delegazione della sicurezza egiziana, che risiede nella Striscia di Gaza, ha collaborato alla liberazione del vice-sindaco di Nablus, Mahdi Al-Hanbali, rapito da uomini di Fatah qualche giorno prima. E ha aggiunto che è stato il ministro degli Interni palestinese, Sa’id Siyam, a chiedere di intervenire.

In un comunicato letto dal portavoce di Hamas a Gaza, Fawzi Barhum, il movimento dichiara che "non permetterà mai a Dahlan e ai suoi sostenitori di far scoppiare una guerra civile in Palestina".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.