Fonti diplomatiche arabe: Israele mira ad attaccare l'Iran, non la Siria.

Fonti diplomatiche arabe oggi hanno dichiarato al quotidiano saudita "Oqath" che la violazione dello spazio aereo siriano, da parte dell’aviazione israeliana, la settimana scorsa, "fa parte di un’operazione che ha lo scopo di attaccare l’Iran".

Il diplomatico ha aggiunto che è possibile che Israele stia lavorando con la Turchia per sviluppare un piano di attacco all’Iran dai confini turchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.