Forze di occupazione israeliane irrompono nel campo profughi di Tulkarem

Tulkarem – Infopal. I mezzi corazzati israeliani, alle prime ore di questa mattina di lunedì, hanno fatto irruzione nel campo profughi di Tulkarem, a nord della Cisgiordania. Nelle strade del campo sono scesi molti soldati della fanteria che, ben armati, hanno subito iniziato a perquisire le case dei cittadini con il solito pretesto dei ricercati.

Fonti di sicurezza a Tulkarem hanno riferito che più di cinque corazzati israeliani sono entrati nel campo profughi; numerosi soldati della fanteria israeliana si sono spinti nelle viuzze del campo e hanno sparato all’impazzata pallottole vere e bombe al suono.

Tra le case perquisite minuziosamente si contano quelle di Hikmat Balawneh e dei due fratelli Mohammad e Galeb al-Shafi’i. Non si hanno notizie di arresti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.