Forze d’occupazione arrestano 16 palestinesi in Cisgiordania

Cisgiordania – InfoPal. Nel corso di operazioni notturne, le forze d'occupazione israeliane hanno arrestato 16 cittadini palestinesi, residenti in varie comunità a nord e a sud della Cisgiordania occupata. 

A Beit Furik (Nablus est), ingenti forze militari hanno portato via dieci palestinesi, prelevati dalle rispettive abitazioni, prese d'assalto dai soldati israeliani. 

In alcuni centri abitati palestinesi nelle province di Jenin e Betlemme sono stati arrestati sei palestinesi, presunti “ricercati” per aver condotto attività ostili all'occupazione. Ad ora, resta sconosciuta l'identità dei palestinesi arrestati e la località di destinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.