Forze nazionali e islamiche: ‘Proteggere le terre palestinesi dalle confisce a Silwan’

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Le forze nazionali e quelle islamiche di Silwan (al-Quds/Gerusalemme) hanno invitato tutti i lavoratori palestinesi a proteggere le proprie terre.

“Dobbiamo recarci nelle nostre terre, coltivarle e respingere i tentativi di confisca da parte israeliana.
Chiunque contravverrà a questa disposizione sarà chiamato a risponderne”.

L'invito riguarda principalmente i terreni palestinesi nella valle di ar-Rababah, costantemente minacciati dall'espansione della colonia illegale israeliana di Elad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.