Forze speciali israeliane hanno invaso Rafah: 2 cittadini palestinesi uccisi, 2 feriti e diversi arrestati.

Rafah – Infopal

Questa mattina, fonti mediche palestinesi hanno comunicato che due cittadini palestinesi sono stati uccisi e altri due feriti dal fuoco delle forze di occupazione israeliane penetrate nella città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza.

Testimoni oculari hanno riferito che i due sono stati uccisi durante uno scontro con una forza speciale israeliana, appoggiata da diversi carrarmati, che è penetrata nella zona di ash-Shawka, vicino all’aeroporto internazionale di Gaza, a sud-est di Rafah.

Le fonti mediche hanno riferito che le due vittime sono Mahmud Abu Taha e Bakr Abu Rijelat, membri delle brigate al-Qassam, ala militare di Hamas. I loro cadaveri sono stati trasferiti all’ospedale cittadino di Abu Yusef an-Najjar.

I testimoni oculari hanno aggiunto che le forze di occupazione israeliane hanno iniziato a ritirarsi dalla zona dell’aeroporto e che hanno arrestato diversi cittadini della famiglia Ekhseban.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.