Forze speciali israeliane invadono Beit Hanoun. Scontri con le brigate della resistenza palestinese.

Questa mattina, forze speciali israeliane sono penetrate a est di Beit Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza.

Ne sono nati scontri con le Brigate Al-Quds, ala militare del Jihad islamico, e con le Brigate Abu Ali Mustafa, braccio armato del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina.
In un comunicato stampa, le Brigate Al-Quds hanno affermato che gli scontri sono durati 20 minuti e che le brigate hanno "causato alcuni feriti tra i soldati israeliani".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.