FPLP: la visita di Bush in Palestina è una 'copertura' per le aggressioni israeliane.

Gaza -Ramallah

Ieri, Jamil Muzhir, del Comitato Centrale del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, ha definito una "copertura" la visita del presidente Usa, George W. Bush, attesa per i prossimi giorni. Una copertura per gli attacchi militari israeliani contro la Striscia di Gaza e la Cisgiordania.

"Non ci saranno benefici per il popolo palestinese – ha sottolineato Muzhir -. Chi spera in questa visita conta su illusioni".

E ha fatto notare che dal vertice di Annapolis, svoltosi lo scorso novembre negli Stati Uniti, Israele ha incrementato le aggressioni e le violazioni perpetrate contro i palestinesi e ha incentivato la costruzione degli insediamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.