Frammenti di missile israeliano uccidono ragazzo di 16 anni.

Dal nostro corrispondente.

Oggi è stato ucciso un giovane di 16 anni, Nahed Muhammad Ash-Shinbari, a seguito del bombardamento dell’artiglieria israeliana contro Beit Hanoun, nella Striscia di Gaza.
Testimoni oculari hanno raccontato che Muhammad si trovava di fronte a casa quando è stato colpito a morte da frammenti di missile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.