Freedom Flotilla 2: Israele si dice pronto a respingere Saoirse e Tahrir

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. La Marina israeliana ha reso noto di essere pronta a intercettare e a impedire a Saoirse e Tahrir di raggiungere le coste della Striscia di Gaza assediata.

I 27 attivisti a bordo delle navi irlandese e canadese sono partiti dopo lunghi espedienti per evitare che sabotaggi o divieti a salpare dalla Grecia potessero ripetersi come è accaduto in estate contro le otto navi della Freedom Flotilla 2.

Soltanto una volta giunti in acque internazionali, i passeggeri a bordo delle due navi della Flotilla 2 hanno iniziato a divulgare la notizia della propria missione.

Non si sa se la Turchia manterrà la promessa fatta di recente, quando aveva dichiarato la propria di voler mettere a disposizione la propria Marina per scortare le navi internazionali dirette a Gaza.

Proprio questa eventualità potrebbe essere stata inclusa nei preparativi militari di Israele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.