Freedom Flotilla, Hannoun: ‘Per noi non è finita con la conclusione di questa missione’

Atene – InfoPal. “La missione della Freedom Flotilla per Gaza ha l'obiettivo di rompere l'illegale assedio marittimo di Gaza. Lo ribadiamo: chiediamo la fine dell'embargo e dell'assedio”. E' quanto ha dichiarato ieri alla nostra agenzia Mohammad Hannoun, uno degli organizzatori della Freedom Flotilla – Italia e membro della European Campaign to end the siege on Gaza.
“Il nostro cammino non finisce con un ostacolo, un impedimento alla partenza – ha aggiunto -. La crisi economica  della Grecia l'ha resa facilmente ricattabile. Non siamo interessati a sfidarla per forzare la partenza di una o più barche. Dobbiamo fare una pressione in modo civile e democratico. La via legale è da percorrere. Per noi non è finita”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.