Freedom Waves to Gaza: ancora sconosciuto il destino del reporter di Press Tv

Press Tv. Il destino di un corrispondente di Press TV sequestrato dalle forze israeliane a bordo della flotilla di aiuti diretta a Gaza in acque internazionali è ancora sconosciuto.

Al cittadino britannico Hassan Ghani è stato negato accesso a un avvocato e il regime israeliano non ha ancora fatto sapere in quale prigione è detenuto. 

Il reporter di Press TV è stato sequestrato con altri 26 attivisti e giornalisti venerdì 4 novembre mentre stava coprendo il tentativo delle due barche (Freedom Waves to Gaza, ndr) di rompere il blocco economico del regime di Tel Aviv della popolata Striscia palestinese di Gaza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.