‘Friends of humanity’ esorta l’Egitto ad aprire il valico di Rafah e a liberare i detenuti palestinesi

Vienna Pal.info. “Friends of humanity international” ha invitato il consiglio militare e il governo egiziano a mantenere le promesse di rompere l'assedio sulla Striscia di Gaza, aprire il valico di Rafah e di liberare i prigionieri palestinesi.

“Friends of humanity” ha dichiarato che la popolazione di Gaza è stata sottoposta per 63 mesi ad un ingiustificato blocco, ad un assedio che ancora non gli permette di vivere le loro vite normalmente.

L'organizzazione ha anche richiesto la liberazione di tutti i detenuti palestinesi dalle carceri egiziane, permettendo così il loro ritorno a casa. 

Ha infine confermato che le severe restrizioni d'entrata e d'uscita di persone e di merci dalla Striscia di Gaza, viola i principi della legge umanitaria, che proibisce le punizioni di massa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.