Gaza: ancora sbarrato l’accesso ai generi alimentari

An-Nasira – Infopal. Fonti di alto livello della sicurezza israeliana hanno confermato il divieto all'entrata di generi alimentari per i palestinesi della Striscia di Gaza, assediata per il quarto anno consecutivo.

Tramite la radio israeliana, le fonti hanno riferito che “non verrà apportata alcuna modifica alla politica speciale riguardante l'accesso degli alimenti nella Striscia di Gaza, nemmeno dopo la confisca del convoglio della Freedom Flotilla e le pressioni internazionali esercitate su Israele perché apra i passaggi e abolisca l'assedio”.

La decisione ha sollevato critiche da parte di alcuni elementi dell'esercito israeliano, che hanno dichiarato di non comprendere che senso abbia vietare l'ingresso di merci come dolci, spezie, soda e capi di bestiame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.