Gaza: il programma at-Takaful offre 1000 nuove opportunità di lavoro.

Gaza – Infopal. Ahmad al-Kurd, ministro degli Affari Sociali a Gaza, coordinatore del comitato direttivo superiore di at-Takaful (solidarietà), ha annunciato nel corso della diciottesima sessione del programma, la creazione di migliaia di nuove opportunità di lavoro.

Al-Kurd, in un comunicato stampa, ha affermato che questa sessione intende “sostenere gli sforzi umanitari per aiutare i lavoratori palestinesi disoccupati da diversi anni e continuare a sostenere le associazioni operanti nella Striscia di Gaza”.

Egli ha rivelato che il programma sta lavorando per aiutare “una fascia di lavoratori disoccupati, quella più danneggiata, e per soddisfare le loro esigenze. Essi non riescono più a sopravvivere a causa dell'ingiusto assedio imposto sulla Striscia di Gaza da diversi anni”.

Da parte sua, il direttore generale del programma at-Takaful, Salahiddin Abu Abdo, ha riferito che il messaggio umanitario da realizzare richiede l'aiuto e il sostegno di tutti. Egli ha dunque invitato i finanziatori e le associazioni di solidarietà a dirigere i propri servizi e finanziamenti a favore della missione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.