Gaza: Israele riapre tre passaggi

Gaza – Infopal. L'occupazione israeliana ha deciso di aprire oggi tre dei passaggi che garantiscono l’accesso alla Striscia di Gaza, per permettere l’arrivo degli aiuti umanitari e di una quantità limitata di combustibile e gas da cucina.

Raed Fattuh, presidente della commissione di coordinamento dell’introduzione delle merci nella Striscia di Gaza, ha infatti riferito che “Israele ci ha comunicato l’apertura del passaggio di Karm Abu Salem entro la giornata di oggi, per far entrare da 100 a 124 camion carichi di aiuti per i settori commerciale e agricolo”.

Fattuh ha poi aggiunto che “sarà aperto anche il passaggio di ash-Shuja‘iya per rifornire la centrale elettrica di gas da cucina e diesel industriale. Verrà sbloccato anche al-Mintar, a est della Striscia, per l’ingresso di un numero limitato di camion carichi di grano e foraggi.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.