Gaza: militari al confine sparano ad un lavoratore

Gaza – InfoPal. Ieri pomeriggio, un operaio palestinese, intento a raccogliere materiale edilizio tra le macerie degli edifici bombardati da Israele, è stato colpito al piede.

I militari israeliani di stanza oltre il confine hanno mirato contro un gruppo di cittadini a Beit Hanoun, a nord della Striscia di Gaza, ferendone uno.

Fonti medico-ospedaliere fanno sapere che il ferito è stato ricoverato d'urgenza in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.