Gaza sud: militari israeliani feriscono due operai palestinesi

Gaza – InfoPal. Questa mattina, i militari israeliani hanno sparato contro un gruppo di operai palestinesi impegnati nella raccolta di materiale edilizio dalle macerie degli edifici distrutti nell'ultima guerra israeliana contro la Striscia di Gaza (2008-2009).

L'episodio è accaduto nei pressi del valico di Soufa, ad est di Rafah (Striscia di Gaza meridionale); due palestinesi sono rimasti feriti.

Il coordinatore dei servizi medico-ospedalieri Abu Adham ha riferito al nostro corrispondente che i feriti non sono gravi e che si è riusciti a trasferirli prontamente all'ospedale di Khan Younes.

I lavoratori palestinesi che tentano di risollevarsi economicamente vedendo questo materiale da costruzione – lo stesso che Israele vieta a Gaza – vengono presi di mira ogni giorno dai militari israeliani in maniera deliberata e indiscriminata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.