Gaza: sventato dalla Polizia un traffico di stupefacenti

Gaza – Infopal. La polizia palestinese a Gaza ha sventato un tentativo di smerciare nella Striscia una grossa partita di droga attraverso uno dei cunicoli di confine tra la Striscia e l'Egitto.

Raed Muhammad 'Atiyyeh, a capo della squadra della  Polizia di Rafah per la lotta alla droga, ha dichiarato che dopo essere venuto a conoscenza (25 luglio) che una grossa partita di droga stava entrando dall'Egitto attraverso uno dei cunicoli è stata inviata sul posto (ad ovest del valico di Rafah) una squadra anti-droga, accompagnata da una delegazione dell'Ente di gestione dei valichi.

Sono state così fermate tre persone di Khan Younis in possesso di un contenitore azzurro che conteneva 120 'panetti' di materiale marrone che poi è stato dimostrato essere hashish. Durante gli interrogatori, i tre hanno ammesso che il traffico di droga fa capo ad una persona che essi non conoscono, ma di cui hanno solo il numero di cellulare.

Cosicché, la Polizia è riuscita a mettersi in contatto con quest'ultimo e ad identificare il posto in cui sarebbe dovuta avvenire la consegna della droga.  Alla fine, il trafficante è stato arrestato.

Tutti, appena sbrigate le pratiche preliminari, verranno presto giudicati da un tribunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.