Gaza torna a vivere nel terrore. Due palestinesi uccisi, nove feriti in 10 giorni

Gaza – InfoPal. Nell'arco di dieci giorni, le forze d'occupazione israeliane hanno intensificato gli attacchi contro la Striscia di Gaza assediata. Due palestinesi hanno perso la vita e nove sono rimasti feriti negli ultimi raid di Israele.

“Quelle dell'occupazione sono minacce di guerra e Israele ha intenti chiaramente aggressivi perché, puntualmente, vengono colpite zone civili”, ha confidato Adham Au Salmiyah, coordinatore dei servizi medici locali.

“Avevamo assistito a una pausa di due mesi, mentre ora bambini, donne e tutti, a Gaza, siamo tornati a convivere con il terrore di Israele”.

Continuano intanto le ricerche del sesto operaio palestinese disperso dal raid di ieri sera, quando cinque sono rimasti feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.