Gaza: una cerimonia in onore della delegazione medica giordana.

Gaza – Infopal. Il ministro degli Interni del governo di Gaza, Fathi Hammad, ha ringraziato la delegazione medica giordana per il suo aiuto sia a livello di forniture mediche sia nello svolgimento di operazioni complesse negli ospedali della Striscia di Gaza.

Hammad ha organizzato una cerimonia in onore del re, del governo e del popolo giordani, “per quanto hanno dato e continuano a dare al popolo palestinese”, apprezzando il ruolo attivo del Regno di Giordania nell’ambito della causa palestinese.

Da parte sua, il dott. Fayez al-Karaki, capo della missione medica giordana, ha ricambiato i ringraziamenti del ministro Hammad, e ha a sua volta espresso la propria gratitudine al popolo palestinese “per la calorosa accoglienza e ospitalità nel periodo trascorso nella Striscia”. Ha quindi sottolineato che la missione non fermerà i lavori fino al suo ritorno in patria.

La delegazione medica si trova nella regione assediata fin dal 26 maggio scorso ed è la terza inviata da ‘Amman. La sua partenza è prevista per il prossimo 4 agosto, ma nello stesso mese giungerà una quarta delegazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.