Gazi Hamad candidato per l’incarico di ministro degli interni

Da fonti personali, il corrispondente di Infopal ha saputo che il Dott. Ghazi Hamad, portavoce del primo ministro palestinese, viene proposto come candidato per l’incarico quale ministro per gli interni, in sostituzione di Hani Qawasmi. Hani Qawasmi  circa un mese fa si era dimesso dall’incarico per protestare contro il rifiuto di riconoscergli le competenze necessarie per mettere in pratica il piano di sicurezza.

Ghazi Hamad era già stato candidato al posto di ministro per gli interni, ma la sua candidatura, proposta nell’ambito dell’Accordo di Mekka, era stata respinta da Fatah a causa della sua appartenenza al movimento Hamas.

Secondo le fonti personali interpellate da Infopal, Ghazi Hamad nel frattempo si avvale di buoni rapporti con la Presidenza palestinese per cui vi sarebbe una buona probabilità che ottenga il benestare di Mahmud Abbas per la sua candidatura al posto del ministro degli interni, temporaneamente affidato al primo ministro.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.