Genocidio a Gaza e il rifornimento di armi dell’India a Israele

The Wire. L’India vende armi a Israele: ciò è moralmente ripugnante o moralmente giustificato?Talmiz Ahmad, ex ambasciatore dell’Arabia Saudita, dell’Oman e degli Emirati Arabi Uniti, risponde a Karan Thapar.

Ahmad lo definisce “uno degli sviluppi più scioccanti” e “una parodia”. Afferma che non ha senso che l’India si allinei con Israele su una questione in cui Israele è stato accusato di genocidio dalla Corte internazionale di giustizia, dalla Corte penale internazionale e da ampie fasce dell’opinione pubblica occidentale, nonché dell’opinione pubblica nella maggior parte dei Paesi del Sud del mondo.

Qui di seguito il video dell’intervista.