Gerusalemme: 118 palestinesi arrestati nelle manifestazioni del 15 maggio

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. A 48 ore dalle manifestazioni che hanno segnato con la repressione questo anniversario della Catastrofe palestinese (Nakba), domenica scorsa, 15 maggio, oggi giungono altri dati.

Una relazione per i diritti umani pubblicata dalla Società dei prigionieri rivela che i palestinesi arrestati durante le manifestazioni sono stati 118, tra i quali una donna e otto internazionali, nella sola Gerusalemme.

Avvocati e testimoni oculari hanno confidato al gruppo che “ci sono stati abusi e maltrattamenti da parte delle unità speciali israeliane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.