Gerusalemme, coloni invadono la moschea di al-Aqsa

Gerusalemme/al-Quds. Gruppi di coloni, sotto la protezione della polizia israeliana, mercoledì mattina hanno fatto irruzione nel complesso della moschea di al-Aqsa, nella Gerusalemme occupata.

Testimoni hanno raccontato che decine di coloni sono entrati nel luogo sacro musulmano in gruppi, hanno realizzato delle visite provocatorie in tutto il complesso e hanno recitato delle preghiere.

Durante l’incursione, la polizia israeliana ha imposto restrizioni all’ingresso dei fedeli palestinesi nella moschea.

Inoltre, la polizia israeliana ha intensificato le restrizioni alle porte della Città Vecchia, trasformando l’area in una zona militare.

(Fonti: Wafa, PIC, Quds Press).