Gerusalemme Est, le forze di occupazione attaccano i manifestanti

Gerusalemme – Maan. Ieri, a Gerusalemme Est, le forze israeliane hanno sparato proiettili di gomma e gas  lacrimogeni contro i palestinesi.    

Un corrispondente di Maan ha spiegato che gli scontri si sono svolti  soprattutto a Silwan, ma sono scoppiati anche nel  quartiere di Bustan.    

Il report ha aggiunto che dopo la preghiera del venerdì, le forze hanno lanciato gas lacrimogeni contro i dimostranti, fuori da una tenda di  protesta. Non ci sono stati feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.