Gerusalemme, governo israeliano indice gare d’appalto per costruire 692 abitazioni coloniali.

Tel Aviv – Infopal. Il ministro dell'Edilizia del governo Netanyahu ha lanciato le gare d'appalto per costruire 692 unità abitative in tre aree nei dintorni di Gerusalemme (al-Quds). Ciò è quanto ha riferito la stampa israeliana lunedì scorso.

La stampa e il canale 10 della tv israeliana hanno riportato che il Primo ministro ha incontrato l'inviato statunitense Mitchell per discutere di queste nuove costruzioni e che esse sorgeranno in aree nei pressi di Ramallah e Betlemme.

La stampa ha citato fonti vicine a Netanyahu riferendo che egli si attiene al “principio della trasparenza” poiché mentre informa gli americani delle sue intenzioni concernenti le 'colonie' li assicura che il “congelamento” più volte annunciato “non riguarda Gerusalemme est”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.