Gerusalemme, Israele scava una galleria sotto il quartiere musulmano.

Gerusalemme – Infopal

Il giornale israeliano “Haaretz” ha riferito che l’autorità israeliana per l’antichità ha deciso di scavare una galleria sotto il quartiere musulmano nella città vecchia di Gerusalemme est, vicino alla Moschea di al-Aqsa.

Secondo il piano, la galleria, che passerà sotto le case del quartiere musulmano, collegherà il tunnel del muro di Buraq (denominato dagli israeliani "Muro del pianto", ndt) a un luogo chiamato  “Ohel Yishaq” (la tenda di Isacco), che dista 150 metri dai muri di Al-Aqsa.

Ha’artz ha aggiunto che "questa decisione, negata due settimane fa dall’autorità per l’antichità, è stata presa senza presentare alcuna documentazione all’ufficio pianificazione e costruzione di Gerusalemme", e senza chiedere il consenso ai proprietari delle case e dei terreni sotto i quali passerà la galleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.