Gerusalemme, prossime demolizioni per 230 abitazioni palestinesi

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Nelle ultime ore, le autorità d'occupazione israeliane hanno consegnato ai residenti palestinesi di al-Quds (Gerusalemme), 230 notifiche di demolizione.

La minaccia delle prossime operazioni incombe sulle zone di Silwan, Shu'faat, Beit Hanina, 'Essawiyah, Wadi id-Dam e Wadi al-Joz.

Ad al-Bustan, quartiere di Silwan, l'arrivo dei militari e della polizia israeliani ha dato vita a scontri con i residenti e un bambino palestinese di otto anni è rimasto ferito. Si è svolto un vero proprio assedio delle forze dell'ordine che hanno circondato e occupato abitazioni anche dai tetti, affrontando la protesta dei palestinesi con lancio di gas lacrimogeni e bombe assordanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.