Gerusalemme, scontri tra gli abitanti e le forze di occupazione.


Gerusalemme – Infopal. Questa mattina,
nel quartiere di Sheikh Jarrah, a Gerusalemme, cinque membri della famiglia al-Ghawi sono stati feriti e diversi altri arrestati, durante violenti scontri scoppiati davanti alle abitazioni degli al-Ghawi e della famiglia Hanun. Le loro case, infatti, sono occupate da gruppi di estremisti ebrei.

Tra gli arrestati, la signora Maria al-Ghawi e Mohammad Khalid Ibrahim al-Ghawi. Diverse altre persone ferite sono state trasferite in ospedale.

Testimoni oculari hanno riferito che il giovane Khalid al-Ghawi è stato arrestato nonostante fosse ferito e sanguinante.

Nella zona si trova un gran numero di cittadini e leader nazionali, tra cui l'ingegner Adnan al-Husseini, il presidente della provincia di Gerusalemme, e Dimitri Dliani portavoce di Fatah a Gerusalemme. L'area è occupata da numerose forze israeliane: polizia, guardia di frontiera e  unità speciali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.