Giovane palestinese pugnala a morte colono israeliano.

Gerusalemme – Infopal. Ieri, un israeliano della colonia di Gilo, a sud di Gerusalemme, è stato pugnalato a morte da un giovane palestinese.

La radio israeliana ha riferito che una volante della polizia israeliana, che stava facendo un giro di routine all’interno della colonia, si è insospettita per la presenza di un giovane palestinese e lo ha fermato, ma questi ha pugnalato uno dei poliziotti, prima di essere a sua volta ferito da una scarica di proiettili.

La radio ha riferito che il palestinese, nonostante fosse ferito, è riuscito a scappare, poi ha aggredito e ferito gravemente un colono israeliano, ma è stato infine bloccato.

 

Le forze di occupazione israeliane hanno chiuso tutte le strade di Betlemme che portano alla colonia di Gilo.

Fonti locali hanno riferito che le forze di occupazione hanno invaso Betlemme, perché ritengono che il giovane sia partito da lì. Nel frattempo, sono scoppiati scontri tra gruppi di ragazzi palestinesi e militari israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.