Giovane prigioniera palestinese torturata nelle prigioni israeliane: sta perdendo la vista.

Israele, ospite d’onore alla Fiera del Libro di Torino…

Betlemme – Gaza

Shirin Hasan, una giovane donna di Betlemme, detenuta nella prigione israeliana di Hasharon, ha lanciato un grido di aiuto: sta perdendo la vista a causa delle torture subite.

La donna si è rivolta alle organizzazioni per la difesa dei diritti, affinché intervengano per salvarla dalla cecità, provocata dalle brutali percosse dei suoi carcerieri israeliani. Alla giovane è stata più volte sbattuta la testa contro il muro ed è stata picchiata duramente.

Shirin ha fatto sapere di star perdendo la vista e di soffrire di mal di testa, ai reni e agli occhi, e di aver bisogno di un intervento chirugico urgente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.