Gli abitanti dello Stato israeliano sono arrivati a 7 milioni.

L’ufficio Statistico Centrale israeliano ha reso noto che gli abitanti di Israele sono arrivati 7,1 milioni.

Il numero di abitanti si è moltiplicato per 5,8 volte dalla nascita dello stato ebraico, nel 1948: allora era 806 mila.

Il rapporto rivela che gli ebrei rappresentano il 76% degli abitanti, mentre i palestinesi con cittadinanza israeliana, compresi gli abitanti di Gerusalemme, il 20%.

300 mila – il 4% – sono i nuovi immigrati arrivati dalla Russia.

La lunghezza media della vita, per i maschi è di 88,5 anni, per le donne di di 82,2 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.