Gli F16 bombardano la sede delle Forze Esecutive nel centro della città di Gaza. Bombardato anche un gruppo delle Brigate Al-Quds. Decine di feriti, tra cui donne e bambini.

L’aviazione israeliana F16 bombarda la sede delle Forze Esecutive nel centro della città di Gaza. Numerose vittime, tra morti e feriti.

Aerei da guerra israeliani hanno bombardato una base delle Forze Esecutive del ministero degli interni, a fianco dello Stadio palestinese, in strada Tariq Bin Zayad, nel centro della città di Gaza. Un membro delle F.E. è stato ucciso e altri sono rimasti feriti.

L’edificio bombardato è stato distrutto. Decine di ambulanze si sono precipitate sul posto. Nei pressi ci sono molte postazioni di mezzi di informazione, tv e giornali, che sono state danneggiate.

Fonti mediche hanno reso noto che il bombardamento israeliano ha provocato una vittima e più di 40 feriti, molti dei quali sono ancora sotto le macerie del quartier generale delle Forze di sicurezza del ministero degli interni.

Ieri, le forze di occupazione israeliane avevano bombardato il quartier generale delle Forze Esecutive a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, provocando la morte di diversi membri delle forze e molti feriti.
………
L’aviazione israeliana ha anche bombardato un gruppo delle Brigate Al-Quds, ala armata del Jihad islamico, a est di Jabaliya, nel nord della Striscia.

Decine di cittadini palestinesi sono stati feriti nei due bombardamenti. Compresi molti bambini e donne.

4 sono gravi.

………..

Il governo israeliano ha deciso di proseguire la politica di assassinio di membri della resistenza palestinese, mentre le Brigate Al-Qassam, ala militare di Hamas, continuano a colpire postazioni e città israeliane ai confini con la Striscia di Gaza.

Le Brigate Al-Qassam hanno annunciato di aver lanciato, quest’oggi, 5 razzi contro Sderot come rappresaglia al bombardamento israeliano delle Forze Esecutive che ieri ha causato la morte di 4 loro agenti.

La radio ufficiale israeliana ha reso noto che oggi un missile è caduto su una scuola di Sderot, nel Negev occidentale, a sud di Israele, che ha portato al crollo di una stanza. La radio ha dichiarato che due studenti sono stati lievemente feriti da frammenti del missile, e molti altri sono andati in stato di panico.
Da questa mattina, decine di missili sono caduti in differenti zone di Sderot e di Sha’ar Hanighaf. Un colono è stato ferito e sua figlia di tre anni è stata ricoverata in condizione di panico.
I vigili del fuoco hanno lavorato per spegnere gli incendi causati dai missili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.