Gli occupanti israeliani affermano di aver sventato un attacco a Nablus

An-Nasira (Nazareth) – Infopal. Fonti dell'esercito israeliano dichiarano che a Nablus è stata sventata un'operazione della resistenza pianificata da giovani palestinesi contro obiettivi israeliani della zona.

I giovani – prosegue la fonte – sono stati tutti arrestati.

Nella tarda serata di ieri, militari israeliani hanno infatti arrestato cinque giovani palestinesi nei pressi di Beyt Fuwairik, nel governatorato di Nablus, poiché essi sarebbero stati trovati in possesso di componenti d'arma fabbricati localmente e due bottiglie molotov, più armi da taglio.

Attualmente non è nota la loro identità. Si sa solo che sono stati condotti presso i centri deputati agli interrogatori e agli accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.