Gli Usa esprimono dolore per le vittime di Beit Hanoun.

Attraverso un comunicato stampa rilasciato dal Consolato Usa a Gerusalemme, la Casa Bianca esprime il proprio dolore per le vittime e i feriti delle incursioni israeliane nella Striscia di Gaza. E ricorda di essere stata informata delle scuse offerte dal governo israeliano all’Autorità palestinese. "Chiediamo a tutte le parti di esercitare l’auto-controllo così da prevenire altre vittime innocenti".

Ricordiamo che l’amministrazione Usa, nei giorni scorsi, e sempre in merito ai massacri in corso contro la popolazione di Beit Hanoun, aveva dichiarato che "è un diritto di Israele quello di auto-difendersi".

Da parte sua, il ministero degli Esteri britannico ha palesato il proprio sconcerto per la strage di civili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.