Google investe sugli studenti di Gaza con progetti di e-learning

Gaza – InfoPal. La società “Google” sta per avviare diversi progetti di e-learning nella Striscia di Gaza, al fine di promuovere l'adozione di tecnologie informatiche negli atenei palestinesi.

Ieri si è svolto a Gaza un incontro tra l'Università palestinese di Gaza City e una delegazione di Google con il coordinamento di Mercy Cops.

Erano presenti Abu Mousa Salem, vice presidente dell'Università, responsabile di affari finanziari e amministrativi e altri esponenti accademici locali esperti di informatica, Mass Media e comunicazione.

La proposta è quella di sviluppare l'offerta formativa, ma anche la ricerca di risorse umane tra gli studenti palestinesi. I rappresentanti di Google hanno espresso ammirazione per il contributo in campo tecnologico, alla base della scelta palestinese.

Inoltre, le parti hanno esplorato possibilità di lavoro su Internet per i giovani laureati di Gaza, fonte preziosa di progetti multimediali, dai siti internet all'amministrazione di Social Network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.