Ha’aretz: ‘Il governo israeliano promuove l’acquisto di case nelle colonie’

Tell er-Rabi’ (Tel Aviv) – Wafa’, InfoPal. Il quotidiano israeliano Ha’aretz riporta questa mattina che il governo di Israele è sempre impegnato nella promozione dell’acquisto di abitazioni nelle colonie in Cisgiordania occupata.

La politica coloniale israeliana prosegue, quindi, anche di fronte ai presunti impegni assunti da Israele e rivolti agli Usa, di non incentivare gli israeliani a insediarsi nelle colonie illegali costruite su terra palestinese.

A riprova dell’incessante impegno del governo israeliano nella colonizzazione della terra palestinese, Ha’aretz chiama in causa una gara d’appalto appena aperta dal ministro per le Unità Abitative, per la costruzione di 213 unità nella colonia di Efrat, che le ha promosse “per la loro convenienza”.

L’ufficio del premier israeliano conferma la notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.