Ha’aretz: ‘la lista dei palestinesi ricercati da Israele è ormai vuota’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Il quotidiano israeliano Ha'aretz ha pubblicato una notizia sull'attuale stato della lista dei palestinesi “ricercati” da Israele in Cisgiordania, dall'inizio dell'Intifada al-Aqsa (settembre 2000).

La lista sarebbe ormai vuota e quindi gli arresti delle migliaia di cittadini palestinesi, come programmato dieci anni fa, possono dirsi “portati a compimento”.

Stando ai media israeliani, questo sarebbe stato possibile anche grazie alla collaborazione accordata dagli apparati di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp).

Di frequente, gli arresti dell'Anp vengono giustificati con la protezione dei cittadini palestinesi, ricercati da Israele, ma il coordinamento sarebbe riconducibile pure al recente rilascio dalle prigioni israeliane di numerosi detenuti palestinesi affiliati al movimento di Fatah contro un potenziamento di detta collaborazione nelle campagne di arresti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.