Hamas: 300 giornalisti per il festival della Fondazione

 

Gaza – InfoPal. Il movimento di resistenza islamica Hamas ha affermato che centinaia di giornalisti e decine di mezzi d'informazione seguiranno il ventitreesimo festival della sua Fondazione.

In un comunicato, il movimento dichiara infatti: “Almeno 300 giornalisti e settanta mezzi d'informazione locali e internazionali, arabi e non, si stanno preparando alla copertura del ventitreesimo festival della Fondazione (…) che si terrà dopodomani [martedì 14 dicembre, ndr] a Gaza, in piazza al-Katiba al-Khadra'.

“Tali preparativi – prosegue il comunicato – sono iniziati nonostante l'ostruzione alle attività specifiche dei giornalisti: a questo proposito, l'ufficio media del movimento di Hamas ha suscitato in precedenza un ampio interesse da parte della stampa per l'ostruzione subita, il che ha infine permesso che questo grande evento nazionale e islamico fosse seguito dagli stessi media”.

Hamas ha anche evidenziato come il festival sia atteso da tutto il mondo, per essere un segno della forza del movimento e della sua capacità di raccogliere le masse intorno a sé, soprattutto alla luce della situazione d'assedio e dei continui tentativi d'indebolire il movimento stesso e di rompere le sue relazioni con i cittadini.

In quest'occasione, inoltre, è abitudine di Hamas annunciare le proprie posizioni riguardo agli ultimi sviluppi della questione palestinese ed esporre le proprie politiche future al riguardo.

Nella foto: Gaza, piazza al-Katiba al-Khadra' durante il 21esimo festival

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.