Hamas chiede di togliere l’immunità diplomatica al vice-premier Al-Ahmad, accusato di aver ordinato la distruzione delle Forze Esecutive del ministero degli interni.

Il movimento di resistenza islamico Hamas ha chiesto di togliere l’immunità diplomatica al capogruppo parlamentare di Fatah nonché vice-premier palestinese, Azzam Al-Ahmad.

Fawzi Barhoum, portavoce di Hamas, ha confermato che questa richiesta arriva a seguito dell’invito di Al-Ahmad a distruggere le Forze Esecutive. Secondo Hamas, l’attacco contro le F.E. da parte dei membri delle Guardie presidenziali e delle forze di occupazione israeliane è una conseguenza delle affermazioni di Al-Ahmad.

L’attacco contro le F.E. ha causato più di 15 morti.

In una dichiarazione alla stampa, rilasciata questa sera, Barhum ha affermato: “Al-Ahmad rappresenta il governo, il Consiglio legislativo e il raggruppamento parlamentare di Fatah. Come ha fatto a ordinare di cancellare una forza della polizia ufficiale?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.