Hamas chiede la liberazione dei palestinesi bloccati in aeroporto

Gaza – InfoPal. Dopo le notizie fatte pervenire dai diretti interessati bloccati all'aeroporto internazionale del Cairo, anche il governo della Striscia di Gaza è intervenuto a difesa di un loro rilascio. 

Tra coloro che seguono le vicende dei 30 palestinesi, quindi, vi sono anche i rappresentanti del governo di Hamas, i quali hanno dichiarato: “Stiamo seguendo ogni momento e con apprensione il corso degli eventi, e chiediamo che possano tornare nelle proprie case a Gaza. Sappiamo che ci sono ragazzi, ma soprattutto bambini, donne e anziani e non esiste alcuna giustificazione per la quale debbano restare ancora laggiù”.

“Questi palestinesi non rappresentano alcuna minaccia alla sicurezza dell'Egitto e pertanto, ribadiamo il loro diritto ad essere liberati e condotti verso la Striscia di Gaza”. 

Articoli correlati: 

Palestinesi bloccati all'aeroporto del Cairo senza acqua né cibo 

Aeroporto del Cairo: passeggeri palestinesi rimangono bloccati 

Palestinesi bloccati all'aeroporto del Cairo in sciopero della fame. Anziano finisce in ospedale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.