Hamas condanna gli arresti politici della sicurezza dell’Anp

Ramallah – InfoPal. Subito dopo gli ultimi arresti di cittadini palestinesi da parte delle forze di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), giunge la condanna di Hamas.

Villaggi e campi profughi nell'area Tulkarem, Qalqiliya e Nablus sono stati presi d'assalto.

Sette membri, ma anche solo simpatizzanti del Movimento di resistenza islamica palestinese, sono stati sequestrati.

Tra di essi anche lo Shaykh Wa'el Mousa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.